• XL TEAM

News | SOSTENIBILITÀ e COSMETICA, insieme un futuro florido


Una domanda di numerosi imprenditori del settore cosmetico è legata al modo in cui comunicare la sostenibilità e gli sforzi per fare diventare questo termine, spesso ‘abusato’ e poco conosciuto, una solida realtà all’interno della società. È necessario considerare in prima battuta che l’azione di comunicazione è legata alla necessità di trasmettere informazioni relativamente all’impatto sociale ed ambientale dell’impresa, delle strategie e delle azioni poste in essere per gestirli.


Da un lato è fondamentale una primaria attività di pianificazione che permetta di aprire il proprio sguardo verso il futuro, con una conseguente necessità di rendicontazione di tali attività, in modo da creare una sorta di circolo virtuoso che permetta di mettere la sostenibilità al centro della strategia di impresa. Il goal è raggiungibile attraverso la redazione di un documento di sostenibilità, che al suo interno presenta tre diverse valenze: la prima legata al monitoraggio degli impatti, la seconda ad un’autoanalisi aziendale e la terza legata ad un’attività di pianificazione strategica fino al risultato finale rappresentato dalla divulgazione delle virtuose pratiche di sostenibilità.


La Dichiarazione Non Finanziaria (D.lgs 254/2016) secondo lo standard di rendicontazione internazionale GRI rappresenta uno strumento importante per identificare le priorità ambientali e sociali più rilevanti, coerentemente con la strategia di business delle diverse realtà cosmetiche.


Se siete interessati a valutare un approfondimento della tematica o della vostra realtà siamo a vostra disposizione.


Alessandra Perini

perini@xlteam.it

335 774 7884

0 commenti